TecnoVar - Roma - Innovazione

L’innovazione a supporto del business: TecnoVar Roma 2017

Quest’anno il TecnoVar di Var Group si è arricchito anche della tappa di Roma e per tutti noi è stato motivo di ulteriore condivisione di quelli che sono i valori cardine all’interno del nostro grande gruppo: la trasmissione della conoscenza internamente e lo spirito di innovazione che vogliamo trasferire al cliente.

 

In questo importante roadshow il focus è stato proprio sul concetto di innovazione.

Cosa intendiamo esattamente per innovazione oggi che ci andiamo sempre più immergendo in una dimensione 4.0, in cui la video analisi, i chatbot, la mass customization, la realtà aumentata e virtuale modificano l’esperienza utente e l’analisi dei dati?

 

La risposta ha cercato esempi importanti meno recenti, in quella che è stata la rivoluzione tecnologica apportata dall’introduzione dell’Iphone, che non si è limitato a cambiare il solo mercato della telefonia ma è stato un caso di added statement, capovolgendo la fruizione di innumerevoli altri servizi, con l’introduzione delle app.

Eppure quando Steve Jobs disse “ho reinventato il telefono” molti trovarono buffo quel dispositivo senza tasti, proprio nell’anno in cui la Nokia era all’apice del suo fatturato.

 

Ci possiamo spingere ancora più indietro, e cambiare addirittura ambito, per restare comunque e appieno entro il concetto di innovazione.

Quando Michelangelo aveva 28 anni e gli fu proposto di affrescare la Cappella Sistina non accettò con entusiasmo il progetto, perché si sentiva più scultore che pittore.

Gli sembrava di “giocare fuori ruolo”, come ci ha ricordato Riccardo Luna al TecnoVar Roma, eppure, la maggiore dimensione che ha saputo dare ai corpi e la semplificazione dei piani di profondità a favore di più energia conferita alle figure, gli hanno permesso di fondere pittura, scultura e architettura in un capolavoro unico nel suo genere.

Michelangelo ha innovato uscendo dalla zona di comfort del suo conosciuto e di quello che la sua utenza, fino ad allora, avrebbe potuto attendersi come resa pittorica.

Così, simbolicamente, ci prendiamo in prestito i due indici della Sua Creazione di Adamo, per mettere in contatto l’uomo di ogni impresa innovativa e competitiva che si affida alle nostre expertise con la tecnologia dei migliori vendor che possiamo proporgli, affinché raggiunga risultati sempre più alti sul mercato.

In questa edizione del TecnoVar 2017 molte sono state le demo live e le testimonianze di casi di successo di imprenditori che hanno scelto di innovare insieme a Var Group, con fiducia, dedizione e passione!